Lycopodium

Licopodio (Piede di lupo)

Agisce prioritariamente su fegato, sistema nervoso centrale, tonsille, zona laringea e faringea, tratto gastrointestinale, vene.

Particolarmente indicato per le persone sensibili, ipocondriache, (estremamente ansiose, con morbosa preoccupazione del proprio stato di salute, si osservano continuamente). Persone che tendono a relazioni troppo superficiali (adulatrici!). Persone intelligenti, dall'aspetto troppo vecchio (pelle giallognola, rugosa).

Indicazioni principali: Senso di vertigine al mattino. Ansia da anticipazione, apprensione ("panico da palcoscenico"). Disturbi dopo attacchi d'ira. Legastenia. Infiammazioni croniche delle tonsille. Eczemi in concomitanza con disturbi renali ed epatici (fegato). Patologie epatiche (fegato)*. Coliche biliari. Calcoli biliari e renali. Affezioni reumatiche. Congestioni venose. Ulcere alle gambe*. Emorroidi. Stipsi (costipazione), flatulenza (spesso in concomitanza con affezioni epatiche). Crampi dei tre mesi nei neonati *. Disturbi dopo aver mangiato crostacei.

 

Punti essenziali per la scelta del rimedio

Sintomi: Brontoloni, si arrabbiano per piccolezze, si irritano e s'incolleriscono se contraddetti. Sottomessi nei confronti dei superiori e autoritari con i subalterni. Carattere irascibile, collerico, litigioso (fa rimproveri infondati), inveisce spesso. Mira al potere. Esige costantemente troppo da se stesso. Melanconico, paura di isolarsi sempre di più, paura camminando all'aperto, paura degli uomini. Sentimentale, si commuove quando riceve un regalo o quando rivede dei cari conoscenti. S'impapera spesso (usa le parole sbagliate). Al mattino, avversione per la sua attività. Ride nel sonno / Le alette del naso reagiscono molto rapidamente con dei "fremiti" / Angina* ostinata sul lato destro / Bruciore fra le scapole. Dimagrimento del busto, progressivo dall'alto verso il basso (in concomitanza con malattie croniche) / Attacchi di fame, ma sazio, senso di pienezza dopo qualche boccone. Reflusso acido con costante bruciore in gola. Il cibo ha un sapore acido.

Accumulo di gas nello stomaco con gonfiori nel basso ventre (tenerne conto anche per i crampi dei neonati!). La pressione di abiti e cinture è mal tollerata / Emorroidi molto sensibili al tocco / I bambini hanno paura della minzione (piangono). Urina torbida, lungo tempo d'attesa con ripetuti sforzi di pressione prima dell'emissione di urina, con sabbia "rossa". Frequente stimolo a urinare di notte / Disturbi della libido (impulso sessuale esagerato o impotenza) / Un piede freddo e l'altro caldo (anche nei neonati). Sudore dei piedi maleodorante.

Tendenze generali: I disturbi iniziano per lo più a destra o il lato destro è maggiormente coinvolto / Vuole tutte le bevande temperate. Grande voglia di dolci, acquavite, whisky.

Modalità: Peggioramento tra le ore 16.00 e 20.00. Cipolle, aglio, cavolo, crostacei e cioccolato sono mal tollerati (nonostante la voglia di mangiarli). Con la luna piena. In seguito a pressione, riposo.
Miglioramento con pietanze e bevande calde (mal di gola, disturbi allo stomaco). Con l'aria fredda, fresca e il movimento continuato.

 

*= Automedicazione solo dopo aver consultato il medico e come primo soccorso.