Ruta

Ruta graveolens

Agisce prioritariamente sui muscoli, ossa, periostio, cartilagine, articolazioni, tendini, occhi.

Indicazioni principali: Debolezza della vista conseguente a infortunio. Stati conseguenti a contusioni, traumi e distorsioni. Contusioni a livello del periostio. Sindrome del tunnel carpale.

 

Punti essenziali per la scelta del rimedio

Conseguenze di traumi (il paziente si sente pesto e dal momento dell'infortunio soffre di diminuzione dell'acuità visiva)/consumo di carne (eruttazione, prurito).

Sintomi: Mal di testa e debolezza visiva per sovraffaticamento degli occhi / Sensazione di calore localizzata agli occhi per sovraffaticamento oculare / Fratture complicate*. Edema (gonfiore) del periostio a seguito di commozioni / Sensazione di spossatezza come dopo una caduta o una botta. Sensazione di letto troppo duro. Riduzione della mobilità e debolezza delle gambe. Dolori tendinei (in particolare localizzati alle cosce, durante l'allungamento, dolore al tendine d'Achille).

Tendenze generali: Intolleranza alla carne (eruttazione, prurito)

Modalità: Peggioramento con umidità, freddo e inattività, cibi crudi, carne.

 

* = Automedicazione solo dopo aver consultato il medico e come primo soccorso