Sulfur

Zolfo

Agisce prioritariamente sul sistema nervoso centrale, sistema neurovegetativo, pelle e mucose, nervi vascolari, vene, tratto gastrointestinale, fegato, sistema urogenitale, muscoli e articolazioni.

Particolarmente indicato per neonati con aspetto di "uomo vecchio". Bambini con la pelle secca, sporca-ruvida e avversione all'acqua, persone arroganti, presuntuose, criticone, nervose, ostinate, persone disordinate, egoiste, caotiche. Postura curva (spalle cadenti).

Indicazioni principali: Rachitismo*, catarro delle vie aeree, malattie gastrointestinali croniche, malattie del fegato, eruzioni cutanee, conseguenze di eruzioni represse. Acne, vene varicose, emorroidi, traumi muscolari e articolari, stipsi. Dopo i trattamenti antibiotici.

 

Punti essenziali per la scelta del rimedio

Conseguenze di eruzioni cutanee represse (p.es. asma), terapie antibiotiche, avvelenamento da piombo, da mercurio.

Sintomi: Tipo disordinato, egoista, caotico, indifferente a ciò che gli altri pensano di lui/lei. Bighellona senza scopo, è pigro. Timore per gli altri (famiglia), paura delle altezze. Esita a rispondere / ride nel sonno. Incubi, se sta sdraiato in posizione supina (sulla schiena). I bambini gridano nel sonno. Alla mattina verso le 11 sta male. Sonno superficiale, irrequieto. Frequente perdita di conoscenza (specialmente nelle malattie gastriche). Dorme nudo/a, sulla schiena, si sveglia verso le 5 / Sapore amaro in bocca / asma* verso mezzanotte, senso di oppressione toracica, vuol lasciare spalancata la finestra / Sensazione di calore alla scriminatura (costante) / soffre di meteorismo e i gas emessi hanno odore di uova marce. Bisogno impellente di defecare (diarrea) al risveglio. Stipsi con feci dure, voluminose e dolorose da espellere / Mani calde e sudate. Unghie rosicchiate / Improvvisa urgenza di urinare, deve sbrigarsi. Eiaculazione dolorosa / Sudore del piede maleodorante / Pelle malsana, secca, che sviluppa facilmente pus, prurito. Prurito che peggiora se grattato, bruciore della pelle. Lesioni cutanee in zona perianale.

Tendenze generali: Bruciore diffuso e localizzato (p.es. alla scriminatura, ai piedi) / Tutti gli orifizi corporei sono arrossati (labbra molto rosse) / Per stimolare l'eliminazione delle scorie metaboliche, del piombo, del mercurio (assumere il sulfur per mesi) / Piedi caldi di notte (li scopre) / Esalazione maleodorante / i "pazienti solforici" hanno sempre troppo caldo e bevono molto durante i pasti (senza aver sete) / Alternanza di asma ed eruzioni cutanee / Avversione nei confronti delle uova, dei cibi acidi, della carne e del latte, intolleranza nei confronti di questi alimenti / Non sopporta gli abiti di lana, lavarsi e il calore del letto (eruzione cutanea) / Alito cattivo e odore corporale sgradevole con avversione ad esso / Desiderio di alcolici, dolci, grassi / disturbi periodicamente recidivanti (p. es. ogni settimana).

Modalità: Peggioramento con lana, sfregamento, sforzo, alcolici, lavaggio e bagno, caldo del letto (eruzione cutanea), posizione eretta, con la luna piena.
Miglioramento con l'aria fresca, il tempo secco e caldo e il movimento (flessione degli arti).

 

* = Automedicazione solo dopo aver consultato il medico e come primo soccorso.