1995

Similasan ottiene la prima certificazione GMP. GMP (Good Manufacturing Practice), sta per «buona pratica di fabbricazione». Ciò significa che la produzione avviene in conformità con un set di regole prestabilite e universalmente approvate ed è sottoposta ad una altrettanto rigorosa gestione della qualità.

Contemporaneamente nello stabilimento di Jonen si attiva l'impianto di ripartizione sterile riservato alla linea di prodotti per gli occhi.