2007

Dopo 2 anni di lavori, nel mese di maggio si inaugura il nuovo edificio (ampliamento degli spazi aziendali, del magazzino e della zona riservata alle spedizioni e potenziamento della produzione).

A metà dell'anno la famiglia Jüstrich acquisisce Similasan AG. La famiglia possiede già a Sarnen la nota azienda Nahrin AG, produttrice di alimenti e integratori alimentari. Similasan AG passa così nelle mani di un'impresa svizzera che condivide gli stessi principi d'impegno personale e legame con l'azienda dei fondatori di Similasan. La fusione tra queste due aziende con salde radici nel territorio costituisce una ulteriore garanzia della permanenza dell'azienda in Svizzera.